Cosmos Rice

Seatec
Stampa pagina
  • Vai al progetto precedente
  • Menzione Speciale
  • Progettista: Contento Trade
  • Motivazione: Il prodotto è una biosilice ottenuta per estrazione dalle ceneri della pula di riso, con impiego di due processi a tecnologia già collaudata. Questa produzione di inerti ben si armonizza con la ricerca di processi e prodotti dall’impronta inquinante sempre più ridotta, e consente di ricavare una matrice dai molteplici utilizzi, partendo da uno scarto ampiamente disponibile (RHA: rice husk ash) e fornendo il prodotto finale ad un costo più che competitivo. Trattasi di un intermedio da cui si può ricavare un materiale inerte che può fare da filler (ben noto nella pratica di produzione dei compositi ad uso nautico).
    La pula di riso contiene una rilevante quantità di silice e ben si presta dunque per questa forma di recupero da impiego di fonti rinnovabili.
    I processi in questione sono già sperimentati a livello di laboratorio e sono stati validati da molteplici ricerche in tutto il mondo.
    Questa iniziativa, che si prefigge di dare un concreto sbocco industriale e commerciale al processo di sfruttamento di questo scarto, merita, a parere della Giuria del QTA, una menzione: una tecnologia rinnovabile, biocompatibile e, per definizione, assolutamente “verde”.

Torna alla pagina  "Qualitec Technology Award 2014"